vai al contenuto. vai al menu principale.
Accesso

Il comune di Montalto Dora appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Alla ricerca del Lago Coniglio

Nome Descrizione
Punto di partenza Piazza del Municipio
Punto di arrivo Piazza del Municipio
Lunghezza Km. 2,5 circa
Tempo percorrenza h. 2,45'
Dislivello mt. 50 circa
Caratteristiche Percorso misto: strada asfaltata e sterrata, sentiero
E' consigliabile l'uso di pedule o scarpe da ginnastica dotate di buon carrarmato
Informazioni Chiunque desideri andare “Alla ricerca del Lago Coniglio” accompagnati dagli Informatori Turistici Volontari, può contattare il numero 0125.652771 o scrivere a omnia@comune.montalto-dora.to.it.
Il percorso naturalistico “Alla ricerca del Lago Coniglio” nasce nel 1999 dal desiderio dell'Amministrazione Comunale di Montalto Dora di promuovere e valorizzare l'area, situata immediatamente a monte dell'abitato del paese, inserita in quella comunemente nota come Zona dei Cinque Laghi.

La passeggiata che vi proponiamo compie un anello intorno al Lago Pistono, attraversando un ambiente naturale di particolare bellezza caratterizzato da colline, laghi, boschi e vigneti. Il percorso è dotato di paline che documentano in loco i vari aspetti dell'ambiente attraversato: alcune di carattere naturalistico forniscono informazioni sugli ambienti principali presenti (l'ambiente xerico, il lago e la sua vegetazione, il bosco umido e il bosco planiziale), altre documentano le caratteristiche e le abitudini degli uccelli acquatici (il martin pescatore e lo svasso) e dei mammiferi che popolano la zona (il tasso, lo scoiattolo, la poiana, il picchio). Parte delle paline affrontano l'aspetto geologico, illustrando gli effetti dei movimenti glaciali sulla morfologia del territorio e la grossa particolarità della zona: la linea insubrica, antica “cicatrice” della crosta terrestre, studiata dagli scienziati di tutto il mondo. Altre, infine, documentano la storia dell'uomo, con informazioni sulla Villa dei Baroni Casana, sul castello, sulle chiese di San Rocco e Santa Croce, sull'acquedotto romano e sullo sfruttamento della torba.

Da segnalare due curiosità: il Cedro dell'Atlante, nel parco della Villa Casana, una pianta monumentale di 170 anni, alta 30 metri e con una circonferenza del tronco di 6,65 metri e le terre ballerine, singolare fenomeno nei pressi del Lago Pistono, dove il terreno è così elastico che facendo un piccolo salto si rimbalza e le piante vicine si muovono a tempo.
Il percorso naturalistico si snoda lungo strade acciottolate e sterrate facili da percorrere, non presenta problemi di orientamento o pericoli oggettivi ed è fruibile in tutte le stagioni.

E' adatto a persone di ogni età e può essere tranquillamente percorso con un paio di scarpe da ginnastica.

La passeggiata richiede indicativamente 2 ore 45', ritorno compreso e può essere affrontata in senso orario o antiorario, interamente oppure utilizzando delle scorciatoie segnalate in loco. Il punto di partenza e di arrivo è sempre la Piazza del Municipio di Montalto Dora situata nel centro storico.